© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

17/05/17

Tiziano Torzi, candidato Sindaco: "Il programma? Facciamolo insieme!"

Ieri si è tenuta la prima conferenza stampa del candidato Sindaco Tiziano Torzi, appoggiato dalla lista civica Svolta Ortona. Inaugurata ufficialmente la sede, Torzi ha subito presentato i candidati che lo sostengono:

Mara Agostinone (25/05/1986),
Rossi Osvaldo (17/05/1961),
De Iure Annamaria (08/05/1964),
Verì Armando (10/08/1966),
Tabacco Rita (07/08/1948),
Di Deo Renato (30/11/1953),
Iezzi Rosanna (18/05/1954,),
Babore Gerardo (09/11/1958),
Murzilli Antonella (12/12/1968),
Mariella Michele (18/06/1962),
D'Antonio Giovanni (26/07/1980),
Daniele Borraccino (12/07/1978).


Perché si candida con una lista civica e non con il simbolo del Movimento?

Tiziano Torzi: "A seguito di alcune vicende, sono state inviate più liste per la certificazione allo staff del Movimento 5 Stelle. Nonostante i vari appelli di certificare anche una qualsiasi delle liste affinché venisse rappresentato al prossimo turno elettorale, il Movimento ha deciso di non certificarne alcuna. Di conseguenza, il Movimento 5 Stelle non sarà rappresentato alle prossime elezioni amministrative. Sebbene questo fatto ci rattristi molto, è una decisione che rispettiamo.
Ma Ortona presenta gravi criticità, situazioni che non possono aspettare. Spinto dalla coerenza con il mio percorso di ascolto e impegno fattivo sul territorio, mi sono candidato per avere l'occasione di fare ancora di più e meglio di quanto ho già potuto fare come privato cittadino.
La lista civica Svolta Ortona, proprio come accennato nel nome, vuole rappresentare un'alternativa esente dalle logiche di partito e, soprattutto, effettiva. Non a caso alcuni deicandidati si sono già spesi per la difesa dell'Ospedale o per altre importanti questioni sul territorio. Ad esempio, l'avv. Rita Tabacco che fa parte del Comitato Regionale per la Difesa dei Presidi Ospedalieri".


Perché il vostro è un "non programma"?

Tiziano Torzi: "Piuttosto che presentarci con un programma, abbiamo preferito concordare delle linee di riferimento programmatiche, consultabili presso il nostro info-point lungo il corso. Vogliamo rendere partecipi fin da subito i cittadini e ascoltare i problemi del territorio al fine di risolverli, compatibilmente con la situazione delle casse Comunali. Solo così è possibile condividere scelte sulla priorità degli interventi da effettuare sul territorio.
A tal fine, abbiamo predisposto una scatola esposta davanti alla nostra sede al fine di raccogliere tutti i suggerimenti, le iniziative, i problemi e i punti programmatici che vengono dai cittadini. Simbolo tangibile dell'importanza che hanno per noi l'ascolto e lo spirito di servizio, principi dei quali vogliamo farci portatori fino in fondo."

Al termine del'incontro, il gruppo civico ha annunciato che domenica 21 maggio sarà possibile incontrare il Candidato Sindaco Tiziano Torzi presso la fonte "la canàl" sita in Contrada Villa Deo. La fonte, per circa 30 anni è rimasta abbandonata, alla mercé di sterpaglie e arbusti.
Recuperata, è tornata al suo antico splendore grazie all'impegno di un gruppo di volenterosi cittadini, tra i quali lo stesso Candidato Sindaco Tiziano Torzi. In tale cornice, saranno illustrate alcune delle strategie per la valorizzazione e la salvaguardia degli antichi tesori presenti nelle contrade.
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona