© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

28/07/17

A proposito di atti illegittimi comunali...

La città si interroga sull'annullamento della seduta del Consiglio Comunale.

Da fonte ufficiosa, sembrerebbe che le convocazioni non fossero arrivate ai destinatari Consiglieri Comunali nel tempo congruo stabilito dai regolamenti del Comune di Ortona.
In altri termini, per le sedute straordinarie, 5 giorni prima.
Un autogol clamoroso, parzialmente giustificato dalla mancanza di personale, all'ufficio notifiche.
Un ulteriore conferma che occorre rimodulare e riorganizzare la macchina organizzativa comunale, priva tra l'altro, di una pianta organica al passo dei tempi moderni.
L'opinione pubblica si chiede:" come mai il Comune non si avvale della posta elettronica certificata per fare le convocazioni?".
Ciascun Consigliere potrebbe indicare un ulteriore indirizzo di posta elettronica, oltre a quello prioritario.
L'avviso di convocazione per le sedute del Consiglio per le sessioni ordinarie devono essere consegnate ai Consiglieri, almeno 10 giorni liberi  prima di quello fissato per la riunione e per le sessioni straordinarie almeno 5 giorni liberi prima.


Nel caso di riunioni d'urgenza del Consiglio, è sufficiente che l'avviso sia inviato 24 ore prima.
La competenza delle suddette convocazioni spetta al Presidente Simona Rabottini dopo aver sentito il Sindaco e la Conferenza dei capigruppo.
Probabilmente, il Consiglio sarà riconvocato con lo stesso ordine del giorno, per sabato 5 agosto 2017.


La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona