© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

29/07/17

Abbandonata sui bordi della Marruccina la carcassa del capriolo-

La domanda sorge spontanea:" A chi tocca recuperare le carcasse degli animali nel territorio del


Comune di Ortona?".
Giace da dieci giorni ai bordi della strada provinciale Marruccina, 200 metri dopo il ponte dell'autostrada direzione Caldari, lato sinistro la carcassa putrefatta di un animale ma nessuno si è preoccupato di recuperarla.
L'ultimo saltello del capriolo si è infranto contro un veicolo che transitava al momento dell'attraversamento. L'impatto violento, probabilmente ha procurato un forte trauma al capriolo che è deceduto sul colpo.
Fa discutere l'atteggiamento passivo della ditta convenzionata con il Comune, che tuttora non ha provveduto allo smaltimento dei resti del docile animale selvatico.


La carcassa, piena di insetti, emana un forte fetore che da fastidio a chi percorre a piedi, in bicicletta o con i motocicli la strada molto trafficata.
Il rispetto per gli animali è un dovere civico che va oltre i costi aggiuntivi della spesa comunale.



La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona