© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

04/07/17

Punti dalle meduse? Niente paura!

Anche nei lidi del litorale ortonese, come ogni stagione estiva, si avverte la presenza delle meduse.
Accade anche di essere punti mentre si fa il bagno in acqua, cosa fare?
Uscire dall'acqua, verificare che non ci sono punti di medusa rimasti attaccati alla pelle e, nel caso, eliminarli delicatamente con le mani.
Può essere utile far scorrere acqua di mare sulla parte interessata per tentare di diluire la sostanza tossica non ancora penetrata.
L'unica medicazione corretta consiste nell'applicare il GEL astringente di cloruro di alluminio, toglie il prurito e blocca la diffusione delle tossine.
E' vietato grattarsi e strofinare con la sabbia la parte dolorante.
I casi limite.
Se dopo il contatto diretto con la puntura della medusa, la reazione cutanea si diffonde e compaiono difficoltà respiratorie, pallore e sudorazione chiamare immediatamente il 118 e attendere le indicazioni dell'esperto sanitario, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza.
Fino a qualche anno fa le spiagge ortonesi erano dotate di guardie mediche, proprio per effettuare le prestazioni di primo intervento, legate alla vita quotidiana dei bagnanti.
Adesso il servizio sanitario è presente soltanto con le attività delle ambulanze.
Il solleone è alle porte!


Tommaso Tucci
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona