© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

10/07/17

Traffico e disagi in via Giovanni XXIII -VIDEO

I lavori lungo via della Libertà sarebbero quasi finiti, resta però il disagio provvisorio per i residenti di via Giovanni XXIII, stretti nella morsa dell'aumentato traffico.


In mattinata, all'incrocio davanti Piazza San Giuseppe, si è verificato l'ennesimo rallentamento (secondo in giornata), a dimostrazione di quanto la parallela in questione sia inadeguata a far defluire il traffico come alternativa alla più scorrevole via della Libertà.

Dall'inizio dei lavori, la grande arteria a doppio senso è stata provvisoriamente chiusa al passaggio in un senso e, per i residenti di via Giovanni XXIII, il disagio è stato subito evidente perché, tranne che negli orari di ingresso e uscita dalla scuola elementare, la via era poco trafficata.
Ad oggi, invece, capita che minimo 4 o 5 volte al giorno la via resti intasata, provocando lunghe colonne d'attesa e conseguente abuso di clacson.

All'origine dei rallentamenti non vi sarebbero soltanto le manovre goffe di alcuni automobilisti, bensì l'inadeguatezza della via ad accogliere un tale volume di traffico. Le colonne più lunghe, infatti, si creano al passaggio di autobus e mezzi lenti, oppure negli orari di ingresso e uscita dal lavoro.
Forti criticità al passaggio di ambulanze o volanti, come si è potuto constatare nello scorso periodo di Pasqua. Ma anche quando il traffico è scorrevole, i residenti rischiano di aspettare fino a 30 minuti prima di poter uscire dal parcheggio di casa, sia a causa del traffico, sia per la scarsa visibilità.


Il video documenta la risoluzione di un rallentamento durato circa 15 minuti e, mentre lo stavamo caricando, se ne è verificato un altro di durata poco minore.


Fortunatamente tutto avviene ancora senza incidenti ma, in attesa che venga ripristinata la normalità, non si può stare tranquilli. Come ben ricordano i residenti, entrambi gli incroci nel video hanno un nutrito curriculum di sinistri (anche gravi) che sarebbe meglio non arricchire.

I residenti, stanchi del prolungarsi dei disagi ma fiduciosi nella comprensione del problema, auspicano che via della Libertà torni ad essere percorribile in entrambi i sensi, al fine di ripristinare un più scorrevole flusso del traffico cittadino, scongiurando inutili rischi e rallentamenti.

Giandomenico Di Salvatore


AGGIORNAMENTO
Sembra mancare poco al completamento dei lavori in via della Libertà. La nuova amministrazione si è subito fatta carico del problema e rassicura i residenti.
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona