© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

24/10/17

Le antiche ricette ortonesi, le "ESSE"

Le nonne trasmettevano le sane abitudini per recuperare i "bianchi" delle uova
messi da parte nelle preparazioni della torta fatta in casa per celebrare un evento straordinario.

Anche nei momenti di festa, il recupero delle sostanze non necessarie all'elaborazione dei dolci era un elemento da prendere in considerazione per adoperarlo in una successiva occasione dolciaria, a costo quasi zero.
Ecco gli ingredienti per preparare le cosiddette "ESSE".

Tre albumi d'uovo, 300 grammi di farina, 125 grammi di zucchero, 10 grammi di semi di anice e mezza bustina di lievito.
La preparazione è molto semplice: una volta fatta la fontana con la farina, essa si riempie di tutti gli ingredienti e si procede all'impasto.
Il preparato si divide in bastoncini e si elabora con le mani plasmando le "ESSE".
Il tutto viene cotto al forno alla temperatura di 180 gradi per circa venti minuti.
Il dolce è servito!


La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona