© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

23/11/17

Buon successo per la raccolta di poesie "Lu bene chi ti vuie"

La raccolta di poesie dialettali e in lingua umoristica e non, curata dall'organizzatrice Elisa Valentini dell'Associazione "Eart Compagnia Multiartistica" di Ortona, sta ottenendo un buon successo.
"La poesia è l'unica capace di dare alla vita quella serenità e quella sensibilità che è radicata in noi, ma che abbiamo difficoltà ad esternare",sottolinea Elisa Valentini.
Riportiamo una delle tante  opere presenti nell'opuscolo. L'autore è il poeta dialettale Alberto Della Pelle.
" La cuccagna a mmere".

Quande è settembre tutte le marine, zi vestive a feste gne lu mmere, pe fè delle rissciole fritte la segre, all'ultime sole della stagione bbone,
le guajjuone, chiù sguazzune, zi trafunneve, pè balle le schele della pescatore, pe ijje fè la cuccagne a mmere, dope dette la messe a santa Nicole.
Sceve pure li mutore da lu porte, pe ijje lasciè allu larghe na curone di laure, a ricorde di tutte quelle chi dorme a mmere, andò cumense l'azzurre di lu ciele.
De matine preste, maistre Gaitanine, purteve nu pele de na trentine di piede, dattacchè di treverse a murete, come nù bompresse a na paranze a mmere.
E dope z'invete e tutte belle honte, ze cuminzeve mezza a na gran casciere, fatta di strille, di scivulete all'acque, di caschete e di grande tuffete.
Tutte jeve avante fina a quante, sgrassete bone lu pale, une arriveve a pije la bandierine attacchete proprie alla cime, e spartive lu premie gne tutte la cumpagnie.
Dope mezzejiorne z'abbijeve a dè foche sotte le grosse firzole, pe fè frijèl'uo andò cocjie le risciole, e cumenzeve la grossa festa pè tutte la marine di Urtone.

L'autore Alberto Della Pelle narra la famosa Festa delle Triglie nel periodo anni 50/60.
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona