© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

06/12/17

Delizie d'Abruzzo: le "pallotte cace e ove"

Noi le facciamo così! Ecco la ricetta, ingredienti per 6 persone.


Base delle pallotte 

  • 200 g di pane raffermo 
  • 400 g di formaggio pecorino e parmigiano (mix) 
  • 6 uova fresche 
  • 1 spicchio di aglio 
  • 1 bicchiere di latte 
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 
  • sale e pepe 

Condimento, sugo 

  • 400 g di pomodori maturi 
  • 1 peperone verde 
  • 3 spicchi di aglio 
  • basilico 
  • 3 cucchiai di olio extravergine 
  • sale e pepe

Preparazione pallotte

  • Bagnare il pane raffermo nel latte fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Strizzate il composto creato, in modo da eliminare il latte in eccesso.
  • Mescolare le uova sgusciate in una ciotola con il mix di formaggi, aggiungere anche prezzemolo, aglio tritato, un pizzico di pepe ed il pane (già ammorbidito). 
  • Lasciare a riposo per 1 ora. 
  • Formare le polpette, passarle nel pangrattato e poi friggerle nell’olio ben caldo. 
  • Infine, scolarle su carta assorbente.

Preparazione condimento

  • Soffriggete in padella l’aglio ed il peperone a pezzi 
  • Aggiungere pomodoro e un bicchiere d’acqua, portare a ebollizione 
  • Quando l'acqua si è asciugata, aggiungere del basilico e terminare la cottura 

Finale e impiattamento

  • Unire le pallotte fritte al sugo e lasciarle insaporire per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto (o muovendo la padella). 
  • Servire le "pallotte cace e ove" decorando il piatto con un rametto di basilico fresco e un mestolino di sugo caldo

Buon appetito!
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona