© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

30/12/17

Premio 28 dicembre città di Ortona a Sonia Albanese -VIDEO

La città di Ortona ha celebrato il 74° anniversario della Battaglia di Ortona e della Liberazione.


Dopo la targa in ricordo di Maria e Francesca La Sorda in Piazza Plebiscito sul monumento "il Prezzo della Pace" che ricorda il sacrificio di sangue dei militari canadesi per la liberazione di Ortona, il corteo ha depositato una corona d'alloro al monumento delle vittime civili e dei caduti militari di tutte le guerre nel cimitero.
La mattinata si è conclusa con la Santa Messa  celebrata dal Vescovo Emidio Cipollone nella Chiesa di San Tommaso.

                                                      PREMIO 28 DICEMBRE 2017
La cerimonia è iniziata con il coro dei Cantori di Ortona diretta dal maestro Gabriele De Guglielmo.
Mare Nostro, all'Adriatico manca una Perla, Chi Scia BBenedette Urtone hanno fatto da cornice alla bellissima manifestazione.


Il Sindaco della città Leo Castiglione e l'Assessore alla cultura Valentina Ciampichetti hanno consegnato gli attestati di riconoscimento agli studenti diplomati negli istituti ortonesi con il massimo dei voti, nell'anno scolastico 2016/17.
 Il Premio 28 dicembre riconosce le eccellenze ortonesi presenti nelle attività istituzionali, produttive, artistiche, culturali, di ricerche e di studio.


Un momento di alto profilo dove le autorità istituzionali di Ortona riconoscono lo spessore autentico dei vincitori che hanno dato lustro ad Ortona.
Il giorno della Liberazione è un dato storico straordinario che non deve essere passato inosservato e, pertanto, merita la condivisione assoluta.


La Commissione di valutazione ha scelto come vincitrice del Premio 28 dicembre 2017 la cardiochirurga Sonia Albanese.
Albanese è stata la prima specialista in cardiochirurgia pediatrica ad effettuare il trapianto di cuore ad un bambino di tre anni
Lavora al Centro Specializzato del Bambin Gesù di Roma dove  ha effettuato 2000 interventi di alta specializzazione in cardiochirurgia.
A breve svolgerà le funzioni di primario nel Centro Specializzato di Cardiochirurgia di Palermo.
Ha ricevuto il Premio " I Rami" dal Rotary Club di Ortona per aver onorato nell'ambito professionale medico la città d'origine, sia a livello nazionale che internazionale.

La cerimonia condotta da Giovanni De Marinis è stata molto condivisa dal pubblico presente al Teatro "Francesco Paolo Tosti".

La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona