© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

19/04/18

La Provincia di Chieti esegue le dritte di Leo Castiglione

I lavori sulle strade provinciali
Assicurata la procedura di somma urgenza per avviare i primi interventi

L’appello alla procedura di somma urgenza per ripristinare il manto stradale all’uscita dello svincolo autostradale di Ortona, fatto lo scorso 11 aprile dal sindaco Leo Castiglione, sembra aver prodotto i suoi effetti. Infatti il Presidente della Provincia Mario Pupillo ha comunicato che la ditta incaricata dei lavori dopo aver effettuato i sopralluoghi, giovedì 19 aprile, avvierà il cantiere dei lavori che prevedono la sistemazione del manto stradale lungo la strada provinciale che collega lo svincolo autostradale al centro urbano.
«È un intervento atteso da molto tempo e più volte rinviato ma dopo l’ennesimo intervento manutentivo di emergenza effettuato la scorsa settimana dal nostro ufficio tecnico comunale – sottolinea il sindaco Castiglione – ho richiesto l’attivazione da parte della Provincia della procedura di somma urgenza per l’assegnazione del primo lotto dei lavori. Le cattive condizioni del manto stradale della strade provinciali Chieti-Tollo II e Santa Liberata – Tamarete sono state più volte, evidenziate e documentate anche all’ufficio della Prefettura di Chieti».

Intanto sul fronte della manutenzione stradale sono stati avviati gli interventi sulle strade comunali con il rifacimento del manto di asfalto su un tratto di via papa Giovanni XXIII e precisamente dall’incrocio con via Morello da Ortona fino alla zona stadio comunale. Si tratta di un tratto fortemente dissestato e particolarmente trafficato con la presenza di scuole e impianti sportivi. La società incaricata dei lavori per un importo di 10mila euro, è la ditta Tecno Asfalti di Vasto.
I cittadini ortonesi chiedono urgentemente la sistemazione della strada di collegamento Ospedale Tamarete.
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona