© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

01/04/18

La Tombesi calcio 5 è partita in crociera all'alba, buon viaggio campioni

Detto e fatto. La promessa del presidente Ortona calcio 5 Alessio Tombesi è stata mantenuta.

"La promozione in serie A2 è un evento straordinario che deve essere onorata", aveva annunciato sottovoce ai microfoni delle testate giornalistiche presenti il giorno della festa celebrata al palasport.
500 panini pieni di porchetta pagati dalla società sono spariti in un battibaleno.
Il Presidente Tombesi in gran segreto, ha  convocato per il primo di aprile sul molo del porto di Napoli, atleti, allenatori, dirigenti, magazzinieri e i loro famigliari, per un totale di circa 150 unità, per salpare una crociera sul Mediterraneo della durata di una settimana.

Si sa, a Pasqua avvengono le sorprese meno impensabili, ma nessuno dei componenti del nutrito gruppo, avrebbe potuto immaginare un regalo del genere, bello e costoso.
A conti fatti, Alessio Tombesi avrebbe dovuto sborsare, il condizionale è d'obbligo, la bella cifretta di circa 140.000 euro.
Le persone che conoscono AlessioTombesi sanno di che pasta è fatto, se ti impegni, ti premia, le promesse le mantiene.

L'euforia legata alla vacanza premio-gratuita è scemata nel giro di poche ore.
Una volta formatasi la coda dei clienti per imbarcare sulla bellissima nave ammiraglia " Pesce d'Aprile", il plotone ortonese è stato costretto a fare dietro front.
Alessio Tombesi, bloccato sull'autostrada del Sole per mancanza di carburante, non ha fatto in tempo ad arrivare nel porto di Napoli per salire a bordo e consegnare i biglietti al gruppo di Ortona.
Tutti a terra, sedotti e bidonati.
Tombesi ha chiesto il rimborso dei biglietti alla compagnia di navigazione "Vieneme Nsuonne"
Un bel pesce d'aprile...

Buona Pasqua a tutti dalla  redazione di PuntOrtona, auguri!

La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona