© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

28/08/18

Il Comune emette le carte d'identità elettronica, occorre prenotarsi

Carta d’identità elettronica
Da metà settembre si potrà richiedere la nuova CIE all’ufficio anagrafe del comune di Ortona


Dal prossimo 17 settembre sarà attivo il servizio dell’ufficio anagrafe che riguarda il rilascio della CIE, carta d’identità elettronica, il documento personale che attesta l’identità del cittadino, realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di un microprocessore a radio frequenza. Per richiedere la nuova carta è necessario prenotare telefonicamente un appuntamento presso l’ufficio anagrafe del comune di Ortona. È importante sottolineare che il rilascio del nuovo documento d’identità elettronico può essere richiesto nel caso di scadenza della propria carta d’identità, in seguito a smarrimento o furto, previa denuncia all’autorità di pubblica sicurezza, o nel caso di deterioramento del documento cartaceo che dovrà comunque essere consegnato.
«Abbiamo cercato di avviare al più presto il servizio – sottolinea il vice sindaco con delega ai servizi demografici Vincenzo Polidori – rispettando i tempi previsti dal progetto nazionale che dopo l’avvio nel luglio 2016,  prevedeva entro il 2017 la copertura del servizio nei Comuni più grandi per poi estenderlo su tutto il territorio nazionale entro il 2018». 
La novità del nuovo documento è nella sua primaria funzione di attestazione d’identità che grazie a sofisticati elementi di sicurezza garantisce un’elevata resistenza alla contraffazione ma anche nel suo possibile utilizzo per richiedere una identità digitale sul Sistema Pubblico di Identità Digitale che garantisce l’accesso ai servizi erogati dalla Pubblica amministrazione.
La CIE può essere richiesta da tutti i cittadini, italiani e stranieri, che risiedono nel comune di Ortona mentre, per il momento, non può essere rilasciata ai cittadini italiani residenti all’estero iscritti all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero. La validità del nuovo documento è legata all’età del titolare e comunque non supera i 10 anni. Il costo complessivo del rilascio è di 22,21 euro comprensive di 16,79 euro per spese di emissione quantificate dal Ministero e di 5,42 euro per le normali spese di diritti di segreteria fissati dal Comune. Un costo aggiuntivo è poi previsto in caso di rilascio della nuova carta a seguito di smarrimento, furto o deterioramento del documento cartaceo. Il pagamento dovrà avvenire mediante versamento su conto corrente postale intestato al comune di Ortona e il cittadino riceverà la carta d’identità elettronica all’indirizzo che avrà indicato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta direttamente dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.  
È importante sottolineare che tra le operazioni previste nella domanda della carta elettronica d’identità è inserita la possibilità per il richiedente di esprimere il consenso o il diniego alla donazione degli organi.
Comunque tutte le informazioni utili per accedere al nuovo servizio saranno pubblicate sul sito istituzionale dell’ente.   

Ufficio stampa e segreteria sindaco
Barbara Napoliello 347.9258684

La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona