© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

24/08/18

Ricordando il grande compositore ortonese, Bella Epoque

DUE SERATE IDEALI

Ideale una storia ambientata nella bella èpoque con Tosti e Ortona protagonisti

Terza edizione di “Ideale” un format di promozione territoriale che passa attraverso le peculiarità culturali, artistiche e paesaggistiche di Ortona e della sua costa, a partire dalle due riserve naturali regionali dei Ripari di Giobbe e dell’Aquabella.
Questa mattina sono state presentate in piazza, nel mezzo delle bancarelle del mercato settimanale, le due serate ortonesi del 24 e 25 agosto che a partire dalle ore 19 vedranno la Passeggiata Orientale animarsi di spettacoli e ambientazioni di inizio Novecento, periodo storico che ha visto come protagonista la straordinaria creatività culturale, musicale e letteraria del cenacolo michettiano e dei suoi protagonisti, Farncesco Paolo Tosti, Gabriele D’Annunzio, Francesco Paolo Michetti, Costantino Bardella, Basilio Cascella.
«Personaggi che hanno vissuto in questi luoghi – ha sottolineato il sindaco Leo Castiglione – e che hanno tratto ispirazione dai colori, dai paesaggi, dalla natura e dai sapori di questa costa che hanno raccontato con la loro creatività e noi ora vogliamo omaggiarli in queste due serate che saranno un biglietto promozionale per l’intero territorio. Con questo evento frutto della capacità organizzativa di Cristina Canosa, ci avviamo verso la conclusione di una stagione estiva ricca di eventi messi in campo dal Comitato Feste di Ortona, che hanno attirato attenzione e interesse. Una stagione e un cartellone che è stato possibile realizzare grazie alla collaborazione e alla sinergia dei commercianti, delle associazioni e del CMO».
«Ortona ha tutte le potenzialità per tornare ad essere un centro attrattore- ha rilevato l’assessore alle manifestazioni Ilaria Ortolano- e solo l’impegno di tutti e di tutte le componenti in gioco potranno valorizzare le risorse umane e naturalistiche della città».
Ideale nasce dall’iniziativa di Cristiana Canosa in occasione delle celebrazione per i 100 anni dalla scomparsa di Francesco Paolo Tosti e si propone di diventare una manifestazione unica che unisce cultura, enogastronomia e bella èpoque. «L’idea è nata per celebrare il nostro concittadino più illustre autore di romanze indimenticabili e una di queste dal titolo “Ideale”. Poi il progetto si è sviluppato e ora presentiamo due serate di magia e sogno su una suggestiva balconata che si affaccia sull’Adriatico e sulla costa dei trabocchi. Insieme a spettacoli e concerti lungo la Passeggiata Orientale sarà possibile gustare i prodotti tipici locali con stand enogastronomici allestiti da qualificati ristoratori. Quando si pensa all’ideale ognuno pensa al meglio e noi vogliamo dare il meglio, presentando una città fantasiosa».
Sull’originalità di questa manifestazione la Provincia di Chieti ha puntato sin dall’inizio come ha ricordato l’assessore Rocco Paolini «una delle principali iniziative che quest’estate ha caratterizzato la nostra provincia».               



Ufficio stampa e segreteria sindaco
Barbara Napoliello 347.9258684
Paolo Budani 333.3614664
 
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona