© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

27/09/18

La ratafia,delizia di amarene abruzzesi

LA RICETTA Ratafia. Ingredienti: kg 1 di amarene mature, 1 litro di buon vino rosso secco, gr 300 di alcool da liquore, gr 300 di zucchero, gr 20 di vaniglia, cannella.

 Lavare le amarene, togliere loro il picciuolo (ma non il nocciolo!) e lasciarle un giorno all'aria. Metterle poi in un grosso bottiglione, unire il vino rosso (preferibilmente il Montepulciano d'Abruzzo), aggiungere la vaniglia e la cannella, chiudere leggermente con un tappo, legarvi sopra una pezzuola e lasciare il bottiglione al sole per 40 giorni. Ricordarsi che il liquido deve rimanere 10-15 centimetri al di sotto del collo del bottiglione. Trascorso questo tempo, filtrare il vino facendolo passare da un telo non troppo spesso e lasciandolo cadere in una terrina; togliere la cannella e strizzare le amarene nel telo. 
Unire al liquido ottenuto lo zucchero, mescolare bene, quindi aggiungere l'alcol. Lasciar riposare per una giornata, poi imbottigliare ermeticamente il Ratafia. Più invecchia, più è buono. 
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona