© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

22/10/18

L'Ortona calcio non decolla, lascia i 3 punti alla Val di Sangro

L'Ortona calcio stecca e rimedia la sconfitta interna con la Val di Sangro, 0 a 1.

Dopo la prima frazione di gioco sviluppatasi nella zona nevralgica del campo, tra l'altro, priva di emozioni ed episodi da gol, i gialloverdi si sono disuniti.
La  Val di Sangro ha conquistato il predominio territoriale, si è avvicinata dalle parti di Cristian Di Quinzio, rendendosi pericolosa in due circostanze favorevoli.

La squadra del tecnico Fabio Sanguedolce, pur meritando il pari, ha commesso un ingenuità  difensiva, che ha deciso le sorti della gara.
Autorete clamorosa, la Val di Sangro ringrazia e porta a casa 3 punti d'oro.
Occorre un bagno d'umiltà e rimanere con i piedi per terra.
La formazione, a tratti appare spavalda, non compatta nei vari settori del campo, con 3 attaccanti che non tornano ad aiutare il centrocampo.
Le partite spesso, si decidono a centrocampo.
Ora, occupa la terza posizione in graduatoria in coabitazione  con il San Salvo a quota 15.
L'Ortona ha vinto 5 partite sulle 8 già disputate, senza mai pareggiare.
La coppia d'attacco: Stefano Pompilio- Alessio Dragani ha totalizzato 15 gol sui 16 realizzati.
Una serie di valutazioni positive, che sottolineano il valore tecnico dell'undici ortonese in quota play-off.
Domenica 28 ottobre cerca il riscatto in trasferta contro il Bacigalupo Vasto.



La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona