© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

26/11/18

Nuove pensiline alle fermate degli autobus

IMPIANTI PER LA PUBBLICITA’

Il nuovo accordo per la gestione degli elementi urbani dedicati alla comunicazione e informazione
Dopo l’installazione dei nuovi impianti dedicati alle pubbliche affissioni da parte della società Andreani Tributi, prosegue la riorganizzazione e il riordino in materia di strutture idonee per la comunicazione, informazione e promozione dislocate sul territorio comunale. Infatti con la delibera numero 241 del 19 novembre la giunta ha approvato il rinnovo dell’accordo con la società PubliCittà, scaduto lo scordo giugno. Il rinnovato accordo di collaborazione con la società per la fornitura, installazione, riordino e gestione sul territorio comunale di elementi di arredo urbano utili alla comunicazione, informazione e promozione prevede in cambio della gestione di queste strutture pubblicitarie la fornitura e l’installazione, a titolo gratuito, di 18 nuove pensiline da utilizzare per le fermate dell’autobus da individuare sul territorio comunale. Otto in più rispetto al precedente accordo sottoscritto dal Comune sempre con la società PubliCittà che dal 2009 gestisce ai fini del diritto di sfruttamento pubblicitario questi impianti, quali cartellonistica stradale, transenne pubblicitarie, segnaletica turistica, commerciale, industriale e artigianale, tabelle di servizio.    
«Questo nuovo accordo – dichiara l’assessore al decoro urbano Ilaria Ortolano – completa la riorganizzazione delle strutture urbane dedicate alle affissioni sull’intero territorio comunale con un significativo miglioramento, sia nelle condizioni di esercizio dei servizi di comunicazione e informazione a servizio dei cittadini, che in termini di vantaggi per l’ente con 18 nuove pensiline per autobus da realizzare sul territorio comunale».
Inoltre la giunta comunale ha integrato il Piano generale degli impianti pubblicitari e delle pubbliche affissioni con l’integrazione dell’articolo 24 bis, relativo alla pubblicità temporanea in periodi particolare dell’anno. In particolare è previsto che nelle festività natalizie, dal 1 al 10 gennaio e nel periodo dei saldi, previsti dalla normativa regionale, sarà possibile per l’esercente commerciale esporre un cartello pubblicitario temporaneo bifacciale con dimensioni massime di 70 cm per un metro. Il cartello pubblicitario potrà essere posizionato lungo i marciapiedi o luoghi pubblici e comunque in modo da non costituire intralcio alla circolazione dei pedoni. L’autorizzazione per esporre il cartello pubblicitario temporaneo, verrà concessa dopo una specifica richiesta dal comando della Polizia municipale.
«Questa modifica e integrazione del piano – commenta il sindaco Castiglione – è stata prevista in considerazione delle diverse sollecitazioni giunte dai commercianti e soprattutto per aiutare la categoria in questo particolare periodo di stagnazione economica».  


Ufficio stampa e segreteria sindaco
Barbara Napoliello 347.9258684
Paolo Budani 333.3614664
In o
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona