© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

06/02/19

Il 10 febbraio si vota in Abruzzo

Elezioni regionali Abruzzo: quando si vota, candidati, liste candidati e ultimi sondaggi | La guida al voto

Elezioni regionali Abruzzo


Domenica 10 febbraio 2019 seggi elettorali aperti dalle ore 7.00 alle ore 23.00 per gli oltre un milione e 200mila cittadini abruzzesi chiamati a rinnovare i 30 membri del consiglio regionale ed eleggere il nuovo presidente della Regione Abruzzo. Alla lista collegata al presidente vincente viene attribuita una maggioranza di seggi in consiglio tra il 60 e il 65 per cento. Lo spoglio dei risultati inizierà immediatamente dopo la chiusura della votazione.

Elezioni regionali Abruzzo, come vi vota

Per votare occorre ricordarsi la carta d'identità e la tessere elettorale.  Non è ammesso il voto disgiunto: il voto per un candidato Presidente e per una lista diversa dalle collegate è nullo.
L’elettore può esprimere la propria preferenza sia per il candidato alla Presidenza sia per una lista collegata. È possibile esprimere due voti, purché su candidati di sesso diverso ma della stessa lista, pena l’annullamento della seconda preferenza. Il territorio abruzzese è diviso in 4 circoscrizioni, che corrispondono alle 4 province: L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo. Ogni circoscrizione elegge 7 consiglieri, tranne Chieti che ne elegge 8.
La soglia di sbarramento è al 4% per le liste che corrono da sole e del 2% per chi è all'interno della coalizione.
Un sincero in bocca al lupo a tutti i candidati, ed in particolare a chi "corre" per il Collegio di Chieti.
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona