© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

18/03/19

In festa il quartiere di San Giuseppe.

 In festa il quartiere di San Giuseppe. 
Ore 8 apertura della Festa con i fuochi pirotecnici.
.Ore 8,30, 10, 11,30, Sante Messe.
Ore 17, giro per le vie del quartiere Banda Città di Ortona.
Ore 18 Santa Messa, a seguire la processione della statua di San Giuseppe.
Gli spettacoli pirotecnici concluderanno la festività.



Ogni festa è fatta per mettersi a tavola, ogni ricorrenza ha il suo piatto tipico, dolce o salato che sia. In alcuni casi, le ricette diventano dei veri e propri must, quasi delle leggende gastronomiche. Come nel caso della Festa del Papà, quel 19 marzo che tra Carnevale - con le chiacchiere - e Pasqua - il regno assoluto e indiscusso della Pastiera - viene onorato con la Zeppola di San Giuseppe. Un giro di pasta fritto, dorato e profumato, guarnito con crema e amarene. 

E' nata molti secoli fa come tante altre ricette.
 Inizialmente solo le monache si potevano permettere il lusso di questi dolci e dei loro ingredienti. 
Farina, strutto " e delle roselline di pasta fritte che "inizialmente erano spolverate solo con lo zucchero. Prima ancora, quando non c'era la disponibilità dello zucchero, il miele. La crema non sapevamo, all'epoca, cosa fosse", sottolinea un pasticciere esperto.



La ricetta delle zeppole di San Giuseppe: tutta la dolcezza della Festa del Papà
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona