© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

11/04/19

C'EST LA VIE, TOMBESI ORTONA NON MOLLARE

La sconfitta rimediata tra le mura amiche dalla Tombesi a beneficio del Ciampino Anni Nuovi, ha smontato sul lato morale le velleità degli ortonesi, già proiettati nella sfida al vertice contro la capolista Ostia Lido.

Uno scherzo del destino, oppure un classico incidente di percorso, legato all'assenza dei titolari: Luca Peric e Raphael Adami?
Un quesito senza risposta certa, che soltanto le prossime gare possono svelare.
A prescindere dall'esito finale, La Tombesi Ortona ha ottenuto in otto anni di attività, traguardi ambiziosi.
La permanenza in A2 è un dato di fatto importante, che qualifica la città nella sua interezza.
Le ultime informazioni trapelate dal Municipio indicano l'ipotesi di realizzare all'interno dell'anti-stadio una struttura idonea e collaudata per poter disputare l'eventuale A1 o A2, senza deroghe della Federazione e senza emigrare in palazzetti di altre città.
E' questa sarebbe veramente un'ottima notizia, dove anche le altre società ne potrebbero usufruire per partecipare ai vari campionati e allenamenti del settore giovanile.

La Tombesi ha tutto il tempo per poter recuperare i giocatori infortunati e giocarsi la promozione nella massima serie nei play-off.
L'importante è superare il periodo grigio, riacquisire quella brillantezza di gioco, che l'aveva contraddistinta nella prima parte del torneo.

C'EST LA VIE, FORZA GIALLOVERDI!


La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona