© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

15/06/19

Il 16 giugno 1959 la città di Ortona ottiene la medaglia d'oro


60 ANNI DOPO LA RICORRENZA DELLA MEDAGLIA D'ORO.


La ricorrenza dell’attribuzione della Medaglia d’oro al Valore civile
Il 16 giugno 1959 il Presidente della Repubblica concedeva con decreto la massima onorificenza alla città di Ortona a seguito dei tragici eventi del fronte di guerra della Seconda guerra mondiale che investì la comunità costiera nell’inverno 1943-’44.
Un riconoscimento maturato nel corso dei primissimi anni del dopoguerra, in una città distrutta e omaggiata nel novembre 1946 della visita del Primo Presidente e Capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola. Poi su incarico dell’allora amministrazione comunale, nel marzo 1948 fu Tommaso Rosario Grilli a preparare la relazione illustrativa rivolta al Governo per chiedere la massima onorificenza da conferire alla Città.  


«Una data che vogliamo onorare e ricordare – sottolinea il sindaco Leo Castiglione – con una cerimonia e una messa al Sacrario delle vittime civili di guerra, un luogo che fa parte della nostra coscienza e identità di comunità. Da quel sacrificio la città è stata ricostruita e questa medaglia rappresenta anche il valore, la forza e la determinazione di quella rinascita».
L’incontro per cittadini e autorità è alle 9.15 presso il Municipio, quindi in corteo si procederà verso il cimitero cittadino per la deposizione della corona e la celebrazione della funzione religiosa al Sacrario delle vittime civili di guerra.    



Città di Ortona
Medaglia d'oro
al Valor Civile
Provincia di Chieti 
Ufficio Stampa e Segreteria
responsabile dott.ssa Barbara Napoliello
+39 3479258684
dott. Paolo Budani
+39 3333614664
via Cavour, 24
66026 - Ortona (CH)
[email protected]
[email protected]
PEC: [email protected]ch.it
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona