© puntOrtona

Il blog di Ortona: gratuito e libero come te

13/11/19

LE PAGELLE DEI GIALLOVERDI. TUTTI BRAVI, ALLENATORE COMPRESO

L'Ortona Calcio, segna il passo contro la Val di Sangro, pareggia a reti bianche, muove la classifica e salva la panchina del tecnico Mario D'Ambrosio.

Tutto è bene, quello che finisce in parità?  Chissa'?
Rimane difficoltoso stilare le pagelle, la squadra è ben messa in campo, ma gioca a ritmo blando, troppi fraseggi, poche le conclusioni a rete.

Garibaldi s.v., mai impegnato, spettatore non pagante.
Mazzarelli e Barbetta. I 2 fuori-quota difensivi, giocano benino, non dipende da loro il non gioco offensivo, 6,5.
Grossi voto 7, ottimo difensore puro, potrebbe fare qualche sortita  in avanti, va bene anche così.
Granata voto 7, tira fuori l'orgoglio, incita i compagni, si vede qualche volta nella metà campo avversaria. Deve fare di piu'.
Miocchi 6,5, nulla da eccepire, fase di non possesso buona.
Bernabeo 6,5, la freccia gialloverde va come un treno, ma i palloni latitano.
Avantaggiato 8,5, il faro dell'Ortona entra in campo in condizioni fisiche precarie, meglio dieci giorni di riposo, altrimenti non guarisce perfettamente. Grande. cuore, autentico professionista.
Pompilio 6,5, corre senza palloni, presente in tutte le circostanze.

Dragani 7, il fantasista non delude, anzi si procura anche il rigore, ma il direttore di gara Giuseppe Lascaro di Matera, chiude entrami gli occhi.
Verì 7,5 colpisce un palo in zona cesarini, si rende pericoloso in fase offensiva, lotta.
Fregosi 7,5, entra in campo soltanto nel finale, crea scompiglio nella difesa avversaria, merita piu' considerazione ed attenzioni,
Mirko D'Alessandro 6,5, sostituisce l'allenatore della prima squadra squalificato, incita i gialloverdi con molta professionalità. Una brava persona.
La tua Pubblicità con puntOrtona
La tua pubblicità con puntOrtona